Forex – Strategia dello Stocastico

Uno dei fattori chiave per avere successo nel difficile mondo del trading forex è composto dalle strategie. Avere delle buone strategie forex è fondamentale per effettuare scambi che ci daranno dei guadagni, e avere molteplici strategie permette al trader di variare i suoi investimenti e fonti di profitto quando le cose, per qualsiasi motivo, possono non andare come dovrebbero o la strategia diventa superata.

Una delle strategie forex più efficaci è la strategia dello stocastico. È una strategia che può funzionare con qualsiasi tipo di coppia di valuta e in qualsiasi momento del giorno, a differenza di altre strategie che funzionano solo con coppie di valute specifiche o in momenti specifici della giornata. Come funziona questa strategia? Viene usato un indicatore stocastico (14, 3, 3), che dà il nome alla strategia.

Quando questo indicatore ha raggiunto un valore di 20, torna a 10 e poi ritorna a 20, è il momento di effettuare un ordine BUY. L’ordine SELL invece andrà fatto quando l’indicatore stocastico raggiunge il valore di 90, poi arriva a 80 e torna nuovamente a 90. La strategia di uscita prevede di chiudere gli scambi quando le linee stocastiche arrivano al valore opposto. Bisogna quindi chiudere gli acquisti quando il valore arriva a 80, e le vendite quando il valore tocca i 20.

La strategia stocastica è una strategia che può essere decisamente efficace. La miglior parte di questa efficacia è data dal fatto che offre delle indicazioni molto chiare su quando piazzare entry e ordini, quando comprare, quando vendere e, soprattutto, quando uscire dagli scambi. Però, ovviamente, la strategia stocastica porta anche qualche svantaggio. Il primo è che, come si può facilmente intuire, questa strategia ha bisogno di un monitoraggio delle operazioni continuo, e questo può essere un problema, specialmente per i trader non professionisti, che potrebbero non avere il tempo necessario a dedicare al monitoraggio delle operazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *