Come Riconoscere le Mail Truffa

Capita a tutti di ricevere quotidianamente delle email indesiderate; alcune sono del semplice spam pubblicitario, altre sono qualcosa di ben più serio. Tramite email ci possono mandare di tutto, come virus. Con l’aumentare dei conti online i truffatori si dedicano a tempo pieno alla raccolta di username e password di conti bancari o altri servizi online.
In questo articolo parleremo dei tentativi di truffa tramite email. a danno di conti PayPal e eBay.
Alcuni truffatori sono dei geni, questo è vero, ma in qualcosa sbagliano sempre. Per nostra fortuna, ci sono dei semplici indizi che aiutano ad individuare le email truffaldine in un colpo d’occhio; andiamo a vedere quali sono:

Errori Grammaticali: In questo tipo di email, errori grammaticali e di punteggiatura sono la norma.

Indirizzo email non corretto: Di solito mandano email truffa a caso, anche agli indizzi non legati ad account. Quindi, ti capiterà di ricevere una di queste email indesiderate su un indirizzo che non hai utilizzato per registrarti su PayPal o eBay.

Il saluto: Siccome non conoscono il tuo nome, o username, i truffatori ti saluteranno con “Gentile Utente….” o “Gentile membro….” e cose simili.
PayPal e eBay ti salutano citando il tuo nome.

Domande su prodotti che non hai messo in vendita: In questo caso il truffatore manda un’email in cui chiede informazioni su un prodotto inventato, con tanto di link per rispondere.
Ovviamente, se non riconosci il prodotto, ignora l’email.

Account disattivato: In questo tipo di email viene chiesto di confermare i tuoi dati, o l’account verrà disattivato.

Molto interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *