Come Diventare una Modella

Oggi giorno il sogno di tantissime ragazze è quello di diventare modella, come si fa?
Basta essere belle?
La carriera della modella è sicuramente molto in salita ed è anche alquanto difficile conoscere i segreti vincenti dell’affascinante mondo della moda.
Per diventare modella i primi passi si compiono intorno ai 14 anni ma c’è anche chi inizia prima, infatti non basta avere un fisico magnifico ma molto conta il portamento, e quanto altro
Per diventare una modella è necessario essere belli e di “classe”, avere un certo stile, camminare in un dato modo, agevolate saranno coloro che hanno fatto danza per esempio. Ma essere modella non è solo sfilare, infatti si può essere modelle delle foto oppure lavorare nel mondo del cinema o della tv ti servirà saper cantare, ballare o parlare.
Oggi come oggi oltre alla bellezza, il portamento, il saper fare, il fisico tonico serve anche la conoscenza della lingua inglese.

In genere la modella indossatrice, per capirci chi lavora nelle sfilate di moda ha una altezza non inferiore ai 170 cm mentre il linea di massima la taglia è richiesta la 40 (al massimo la 42).
La pelle deve essere curata in modo perfetto, se il viso ha qualche imperfezione però nessun problema ci penseranno i truccatori, l’importante però è la cura massima del proprio corpo, per i capelli non esiste un taglio solitamente sono i fotografi o gli agenti a consigliare alle modella/i un taglio o un colore in grado di valorizzarne il look.
Per fare la modella però serve avere un carattere disponile e tanta pazienza, ma anche e sopratutto essere puntuali, affidabili e lavorare per progetti nel senso che ogni sfilata sarà qualcosa di diverso dunque uno dei requisiti fondamentali che deve possedere l’aspirante modella è la tenacità e sopratutto la voglia di mettersi sempre in gioco.

In genere l’aspirante modella si rivolge ad una agenzia che curerà l’immagine e procurerà possibili ingaggi ma ultimamente le giovani possono sfruttare nuovi modi per diventare modelle saltando l’intermediazione di un’agenzia. Come? Sfruttando al massimo la rete e sopratutto la diffusione delle immagini online. Non di rado una giovane che vuole diventare modella si affida ad un bravo fotografo che curerà il primo book o le prime foto e, attraverso la rete si potranno mettere a disposizione le proprie foto anche perchè ci sono tantissimi siti internet che mettono a disposizione delle modelle spazi specifici per permetter loro di proporre il proprio book fotografico e le loro disponibilità e offerte lavorative.
Una soluzione interessante da potere sfruttare al massimo è anche la fanpage di facebook. Attraverso internet si potrà trovare un possibile ingaggio.

In attesa di un ruolo da modella si può iniziare a frequentare corsi di portamento, dizione, danza, e perchè no, lanciarsi nel mondo del lavoro con un ruolo di standista o hostess in fiere, convegni, presentazioni aziendali e meeting,tutti ruoli dove la bellezza conta ed aiuta moltissimo ma sopratutto ingaggi professionali che mettono in luce l’aspetto e la professionalità della giovane.

Da qualche anno poi pare siano molto in voga dei corsi idonei per diventare modelle, ma attenzione, spesso si tratta di opportunità per le aziende piuttosto che per le giovani aspiranti, sembra infatti poco opportuno pagare per partecipare a sessioni utili più che tutto per aiutare la promozione della giovane a provini cinematografici,sfilate o quanto altro.

Risulta essere importante segnalare infatti che le agenzie non dovrebbero mai chiedere denaro per presentare le giovani a qualche concorso di bellezza o altro ma dovrebbero farsi retribuire solo il book fotografico che in questo caso verrà fatto da personale di fiducia dell’agenzia.
Per diventare modella dunque conta molto la presenza fisica ma non solo, un mix di tenacia, caparbia, voglia di essere saranno sempre la carta vincente della giovane aspirante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *